Il diritto di contare un libro contro la discriminazione razziale | Stefania Massari

“Il diritto di contare” di Margot Lee Shetterley, narra l’impresa delle donne di colore che hanno lavorato come matematiche alla Nasa. La storia descrive il periodo della segregazione legalizzata e della discriminazione razziale avvenuta durante gli anni ’60 negli Usa. Queste donne di colore dotate di un talento straordinario riuscirono a primeggiare all’interno di un settore dominato dal maschio bianco e dalla scarsa presenza di donne lavoratrici.

Sorgente: Il diritto di contare un libro contro la discriminazione razziale | Stefania Massari

Advertisements

Informazioni su alepeluso

Laureata in filosofia - Dottore di ricerca in Scienze bioetico-giuridiche - poeta - critico letterario - correttore di bozze - editor - edonista - alla ricerca continua della verità. Amante del sapere, della vita, della poesia.
Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...