RIFLESSIONE: PROBLEMI DI COSCIENZA?

index

Mi ponevo una domanda ieri, così come oggi: “Per un concerto, per il proprio “mito” si sono mosse 220.000 persone (da quanto ho appreso), perché poi, per difendere i nostri diritti, chi ci svantaggia, non se ne muovono nemmeno mille? Non siamo capaci di ribellarci, non siamo capaci di organizzare uno sciopero, difendere il nostro territorio, di fermare i corrotti e quant’altro, ma siamo, anzi, in questo caso sono – i 220.000 capaci – di andare ad un concerto?
LA PASSIONE PER LA MUSICA E’ PIU’ IMPORTANTE DELLA PASSIONE PER LA VITA, PER IL BENESSERE? OPPURE STIAMO TUTTI BENE?”

 

… E a Voi, una Felice Domenica, magari ascoltando “vivere” di Vasco Rossi. Ah dimenticavo, non è un Dio, perciò non lo considerate tale, è deprimente, non è il Salvatore del mondo, non è un punto di riferimento!!!

Alessandra Peluso

Annunci

Informazioni su alepeluso

Laureata in filosofia - Dottore di ricerca in Scienze bioetico-giuridiche - poeta - critico letterario - correttore di bozze - editor - edonista - alla ricerca continua della verità. Amante del sapere, della vita, della poesia.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...